Cura delle unghie

Alcuni agenti chemioterapici come il Taxotere possono avere conseguenze sulle unghie, che diventano fragili, si rompono e si macchiano se esposte ai raggi UV.

È fondamentale proteggerle applicando una base al silicio trasparente per rinforzare l’unghia, due strati di smalto colorato al silicio anti-UV per proteggerle dalla luce e di nuovo uno smalto trasparente al silicio durante tutta la durata della chemioterapia. Per togliere lo smalto usate un solvente senza acetone.

Filtri
Resetta i filtri